PERCORSO FORMATIVO
Il percorso formativo si svilupperà attraverso lezioni seminariali in cui verrà affrontato il tema della supervisione individuale o di gruppo, attraverso la presentazione di differenti approcci, metodologie e strategie utilizzabili in supervisione. Si offrirà un modello di riferimento modulato sui differenti contesti di supervisione, tenendo conto delle differenti aree in cui può aver luogo l’esperienza arteterapeutica, contesti clinici di cura, di prevenzione psico-pedagogici, oltre che nell’ambito più generale della crescita e maturazione personale. Verrà inoltre posta particolare attenzione sui complessi aspetti relazionali della triade supervisore/supervisionato/paziente, con la finalità di garantire la salvaguardia e la crescita del paziente e, allo stesso tempo, agevolare lo sviluppo personale dell’allievo supervisionato amplificandone la consapevolezza. Tra i differenti approcci all’arteterapia, si approfondirà il metodo “Arte come terapia”, le sue metodologie e strumenti. Pertanto il processo creativo e, conseguentemente, l’immagine che ne deriva, avranno un ruolo centrale, diventando oggetto di studio e indagine. L’autoriflessione e l’autovalutazione saranno strumenti stabili e trasversali del percorso, al fine di trovare il proprio personale stile di conduzione di supervisione, pur nel più generale rispetto dei principi etici e deontologici che caratterizzano la professione dell’arteterapeuta.

Nel percorso di Formazione Avanzata per Supervisori trovano espressione la ricerca e la didattica svolte da Lyceum, secondo quelle caratteristiche di dinamicità ed avanguardia, nel sapere e nelle tecnologie, che caratterizzano da sempre le sue Formazioni. Secondo una metodologia ormai acquisita nella proposta formativa di Lyceum, diverrà parte integrante della Formazione un intero percorso di lezioni online di Psicologia dell’Età Evolutiva e Psicologia Dinamica.

A CHI E' RIVOLTO
Il percorso è rivolto ad arteterapeuti professionisti, diplomati presso una Scuola di Formazione in Arteterapia accreditata Apiart, che desiderano acquisire il ruolo di SUPERVISORI LYCEUM. Poiché particolare rilievo verrà dato all’approccio “Arte come Terapia”, verrà favorita l’iscrizione a tutti quei professionisti che si sono formati con tale metodologia proposta nel tempo dalle differenti Scuole di Formazione: Il porto - Adeg, Risvegli, Lyceum.

FIGURE IN USCITA
Il percorso andrà a formare:

  • Supervisori per arteterapeuti professionisti
  • Docenti Supervisori Lyceum per allievi in formazione

APPROFONDIMENTI TEORICI
Attraverso lezioni online e in presenza verranno percorse le principali traiettorie psicologiche osservabili nei processi di arteterapia. Particolare attenzione verrà data alla lettura di percorsi in arteterapia attraverso lenti teoriche differenti. Attenti approfondimenti riguarderanno le metodologie utilizzate in arteterapia in relazione alle differenti tipologie di utenza. I riferimenti teorico-concettuali e tecnico-operativi dovranno fornire adeguato supporto cui attingere nell’individuazione di personali ed efficaci strategie di intervento. Verranno fornite apposite dispense relative ai vari argomenti trattati.

ESPERIENZA FORMATIVA
Ogni partecipante condurrà autonomamente dei percorsi di supervisione, personali o di gruppo, che verranno, a loro volta, supervisionati da due differenti supervisori, al fine di sperimentare differenti modalità di conduzione e risposta.


PROGRAMMA

Incontri in presenza:

  • 5 incontri seminariali di approfondimento: 25/2 – 24/3 – 21/4 – 19/5 – 3/6 (vedi programma)
  • 5 incontri di supervisione all’interno di un piccolo gruppo al fine di affrontare le tematiche e gli aspetti che caratterizzano la conduzione di percorsi di supervisione individuali o di gruppo e conoscere i differenti approcci, metodologie e strategie utilizzabili.
  • 5 incontri individuali con i Supervisori di riferimento al fine di confrontarsi, periodicamente, sulle tematiche emerse nei percorsi di Supervisione autonomamente condotti (anche via skype o telefono)
  • Affiancamento di uno o più Supervisori nella conduzione di percorsi di supervisione individuali o di gruppo

Trattandosi di percorsi personalizzati, le date degli incontri individuali e di piccolo gruppo rimangono da definire e verranno fissate anche sulla base delle esigenze individuali.

Impegni individuali a distanza:

  • Percorso teorico di approccio all'Arte come Terapia: lezioni online su apposita piattaforma e lettura dispense inerenti gli argomenti trattati.
  • Lettura di documenti e relazioni scritte: attività derivante dalla conduzione dei percorsi di supervisione che si svolgerà non solo in presenza, ma anche attraverso la lettura di documenti e relazioni scritte con le quali ogni supervisore in formazione dovrà sperimentarsi attraverso adeguati rimandi scritti che, ugualmente, verranno supervisionati.
  • Elaborato finale: relazione scritta che documenti l'apprendimento dei contenuti teorici delle lezioni online e il lavoro di rielaborazione e riflessione sulle dinamiche osservate, sui metodi e le tecniche proposti, sul proprio stile di conduzione e sulla relazione instaurata con le persone supervisionate.

Tali impegni si distribuiranno nell’anno solare 2018. Poiché la Formazione sarà in parte individualizzata potrebbe non esaurirsi nell’arco di un solo anno e proseguire nell’anno successivo, a seconda delle esigenze personali, dei tempi di apprendimento individuali e dei percorsi supervisionati.

Conclusione del percorso:
A conclusione del percorso, a sintesi di quanto appreso, viene prevista una giornata di rielaborazione dell’esperienza vissuta attraverso una discussione del proprio elaborato finale, con indagine di autovalutazione.


I DOCENTI (clicca sulla foto per aprire il profilo professionale di ogni docente)

stone

bortino zanardi gambarelli

ELIZABETH STONE

RAFFAELLA BORTINO

CLAUDIA ZANARDI

MARINA GAMBARELLI

biasin gandini nogaretti zucchetti

NORBERTA BIASIN

MARGHERITA GANDINI

DEBORAH NOGARETTI

BRIGIDA ZUCCHETTI

vezzoli ornaghi vaccaneo  
MARTA VEZZOLI SARA ORNAGHI ANNAMARIA VACCANEO  

TITOLI RICHIESTI
I candidati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti:

REQUISITI FONDAMENTALI

  • Diploma in Arteterapia rilasciato da una Scuola Accreditata Apiart
  • Laurea Triennale Universitaria
  • Esperienza comprovata di conduzione di percorsi arteterapeutici
  • Percorso personale di psicoterapia

TITOLI PREFERENZIALI

  • Laurea specialistica
  • Master universitario
  • Attività didattiche o formative in ambito psico-pedagogico o artistico
  • Presentazioni tematiche in seminari e convegni
  • Pubblicazioni di studi o ricerche personali sul tema dell’arteterapia •
  • Aggiornamenti personali in arteterapia

AMMISSIONE
I candidati dovranno presentare domanda di ammissione, accompagnata da curriculum vitae a cui seguirà un colloquio di ammissione.

COSTO

1900,00 Euro, comprensive di quota associativa, assicurazione e dispense.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI
Chiamare il numero 02/2316 8407 o cliccare qui per mandare una mail.

SEDE
Lyceum, Via Calatafimi, 10 - 20122 Milano

TITOLO CONSEGUITO
Poiché i percorsi formativi saranno prevalentemente personalizzati, i partecipanti conseguiranno differenti titoli, in base al percorso svolto: Attestato di Supervisore Lyceum Diploma di Formatore Supervisore e Docente Lyceum.

 

Lyceum - Associazione Culturale per la Formazione e l'Aggiornamento - Via Calatafimi, 10 - 20122 Milano - P.IVA 02742460161