I Docenti della Formazione Triennale di Danzaterapia Clinica LYCEUM

Laura Pezzenati - Docente e Supervisore
Laureata in Filosofia con indirizzo Psicodinamico e in Tecnica della Riabilitazione Psichiatrica, è Danzamovimentoterapeuta e Supervisore Apid. Lavora come TeRP in un Cps di Milano, e con la Danzaterapia Clinica costruisce e conduce progetti e percorsi individuali e di gruppo che coinvolgono pazienti psichiatrici, tossico e alcoldipendenti, con DCA, con autismo, portatori di handicap, adulti normodotati.
è Socia Fondatrice della Sezione Lombarda dell’AITeRP (Associazione Italiana Tecnici della Riabilitazione Psichiatrica).
E' Docente di Danzaterapia Clinica presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Milano e di Genova – Corso di Laurea in Tecnica della Riabilitazione Psichiatrica.
E' Direttrice, Docente e Supervisore della Formazione Triennale in Danzaterapia Clinica di Lyceum, a Milano, dove è anche Docente della Formazione in Arteterapia, e di Laboratori Esperienziali.

Elisa Todisco - Docente e Supervisore
E’ Massofisioterapista, Terapista Shiatsu e Danzamovimentoterapeuta Apid. Tiene corsi di ginnastica posturale, organizza e conduce laboratori di Danzaterapia Clinica con adulti e sedute individuali di Danzaterapia Clinica, nell’ambito di progetti di Riabilitazione Psichiatrica. E’ Docente di Metodologia e Supervisore della Formazione Triennale in Danzaterapia Clinica di Lyceum.

 

 


Cristina Bellazzecca
Dopo la Laurea in Tecnica della Riabilitazione Psichiatrica consegue la Laurea specialistica in Programmazione e Gestione delle Politiche e dei Servizi Sociali – indirizzo Relazioni Interculturali.
Lavora da molti anni come Tecnico della Riabilitazione Psichiatrica in servizi psichiatrici per adulti.
Sui temi della Riabilitazione Psichiatrica ha partecipato come relatrice a convegni e seminari, ha pubblicato contributi ed è tra i curatori dei volumi “Curare con le arti. Neuroscienze e tecniche espressive” (2006) e “Percorsi in Riabilitazione: soggetti, ambiti e risultati” (2006).
E’ stata membro del comitato organizzatore della manifestazione “I colori della mente: art brut e arte terapia contro lo stigma della psicosi” (Milano, 2000).
E’ assistente di tirocinio presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Milano – Corso di Laurea in Tecnica della Riabilitazione Psichiatrica.
E’ socia di AITeRP (Associazione Italiana Tecnici della Riabilitazione Psichiatrica), e della Società Italiana di Riabilitazione Psicosociale (SIRP).

Serena Borsani
Laureata in Tecnica della Riabilitazione Psichiatrica e in Scienze Riabilitative delle Professioni Sanitarie, lavora come TeRP e Coordinatore Didattico e delle attività professionalizzanti presso il Corso di Laurea in Tecnica della Riabilitazione Psichiatrica dell’Università degli Studi di Milano, presso cui svolge anche attività di docenza.
Sta terminando la formazione presso il Corso Triennale in Musicoterapia della Scuola Arpamagica di Milano, i seminari di formazione del Modello Benenzon e già ultimato la formazione annuale in Tecniche a mediazione corporea di Lyceum e numerosi corsi di formazione nell’ambito della Riabilitazione psicosociale e delle terapie espressive.
Si avvicina allo studio della musica fin da bambina, suonando clarinetto e chitarra. Studia canto moderno con insegnanti professionisti e svolge attività di canto sia come solista che corale.
È Presidente dell’Associazione Italiana Tecnici della Riabilitazione Psichiatrica, Lombardia e Tesoriere della Società Italiana di Riabilitazione Psicosociale, Lombardia.

Sonia Corbella
Laureata in Medicina e Chirurgia, è specializzata in Neuropsichiatria Infantile.
Svolge attività ambulatoriali in qualità di neuropsichiatra infantile e psicoterapeuta, presso AIAS di San Donato, Milano.
Svolge attività privata, in qualità di neuropsichiatra infantile e psicoterapeuta, oltre ad attività di consulenza presso enti scolastici e sanitari. Si occupa in particolare di aspetti traumatici e transculturali in età evolutiva. Docente di neuropsichiatria infantile e riabilitazione in master post universitari quale quello della SIPRE di Milano. E’ Supervisore per i docenti, presso varie scuole di Milano e provincia, in progetti mirati al riconoscimento dei bambini con disturbo specifico di apprendimento e di integrazione ed autonomia in bambini dislessici e le loro famiglie. E’ docente di corsi base ed avanzati, per insegnanti delle Scuole elementari e medie, sui DSA, sospetto di diagnosi e aiuto alla didattica.

Elisabetta Denti
Formata alla Teatroterapia nel corso di Laurea Triennale in Tecnica della Riabilitazione Psichiatrica, presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Milano, consegue la propria laurea magistrale in Drammaterapia, presso la Facoltà di Scienze Umane e Sociali dell’Università Sorbona di Parigi.
E' esperta in tecniche a mediazione corporea e conduce diversi laboratori di teatro a scopo educativo, ludico ricreativo per adolescenti e giovani adulti, e a scopo terapeutico nell'ambito delle dipendenze, della disabilità psichica e dell'autismo ad alto funzionamento/Sindrome di Asperger, in contesti associativi e di cura residenziali e semiresidenziali.
Elisabetta sta svolgendo un dottorato di ricerca internazionale sul tema delle terapie espressive a mediazione teatrale (dramatherapy), come strumento preventivo per le dipendenze web correlate in adolescenza. E' ricercatrice presso il Centre National de la Récherche Sciéntifique, la più grande organizzazione di ricerca pubblica in Francia e la seconda a livello europeo, dopo il Cern. Svolge le sue ricerche in cotutela con l'Università degli Studi di Roma 3.

Marina Gambarelli
Psicologa clinica, Psicoterapeuta e Psicoanalista SIPRe.
Laureata in Psicologia a indirizzo Psicologia Clinica e di Comunità, si è specializzata in Psicoterapia a indirizzo Psicoanalisi della Relazione presso la Società Italiana di Psicoanalisi della Relazione di Milano. Iscritta all’Albo degli Psicologi e abilitata all’esercizio dell’attività psicoterapeutica.
Ha proseguito la formazione in Psicologia Forense e in Psicodiagnosi. Collabora, presso l’Ospedale Niguarda Cà Granda, con il Servizio di Sessuologia per i percorsi di adeguamento di genere, e con il Reparto di Neurochirurgia per il sostegno psicologico ai malati con prognosi infausta.
Ha esperienza pluriennale nella progettazione di eventi formativi, nell’orientamento professionale e nei processi di crescita manageriale.

Barbara Lanza
Inizia a praticare la danza all’età di sei anni. In seguito studia danza contemporanea in Svizzera, Germania, Francia, Italia, Spagna e Stati Uniti con professori riconosciuti a livello internazionale. Nel 2001 si forma come Danzaterapeuta presso il Centro Risvegli di Milano. Sempre alla ricerca di nuove forme di terapia, scopre la tecnica Aquabalancing (rilassamento corporeo in acqua calda) e ne intraprende la formazione.
Come insegnante di danza contemporanea ha lavorato per diverse scuole private ticinesi, tenendo corsi e ateliers con bambini, adolescenti ed adulti.
Come Danzaterapeuta ha lavorato con persone affette da demenza senile presso Pro Senectute Ticino e in ambito preventivo con gruppi di adulti. Ha svolto un progetto di Danzaterapia presso la scuola speciale di Ruvigliana.
Nel settembre del 2010 fonda la sua scuola DANZANDO, con l’obiettivo di promuovere la cultura della danza, attraverso corsi di danza, sessioni di Danzaterapia, workshop e progetti per disabili e non.

Francesca Lise
Laureata in Medicina e Chirurgia, è specializzata in Psichiatria.
Dal 2000, lavora presso un Centro Psicosociale (CPS) di Milano (Az. H. Niguarda Cà Granda), in qualità di Dirigente Medico, con rapporto esclusivo, occupandosi della gestione e della presa in carico terapeutica e farmacologica di gravi pazienti psichiatrici; oltre che di attività di pronto soccorso psichiatrico, per pazienti in stato di scompenso acuto.

 

 

Chiara Michelini
Si forma come danzatrice presso Dance Gallery di Perugia (metodo Nikolais) con Rita Petrone e Valentina Romito. Approfondisce la sua formazione frequentando seminari e masterclass con maestri internazionali quali Jeremy Nelson, Ivan Wolfe, Bruno Collinet, Eugenio DeMello, Rosita Mariani, Roberto Castello, Michele Abbondanza e Antonella Bertoni, Masaki Iwana, Simona Bucci, Carolyn Carlson. Partecipa a laboratori teatrali con Danio Manfredini e Yoshi Oida. Nel 2009 consegue il Doctorat Professionel en Thérapie de la danse presso l’UEJM di Bruxelles.
Come coreografa e performer, prende parte a diversi festival e manifestazioni, tra gli altri Festival Danza di Brescia (2003), Uscite di Emergenza (Milano, 2003/2004), Festival Danza Estate di Bergamo (2004), ”Il Femminile” a cura di Sentieri Selvaggi (Milano, 2006), Festival Castel Bolognese (2007), “INFUSI”/ Le arti in città (Perugia, 2008), Superfestival 09 (Narni, Tr, 2009).
Come interprete, lavora per diverse compagnie quali Naturalis Labor (Vi), Artemis Danza/Monica Casadei (Pr), C.ie Zerogrammi (To), compagnia Abbondanza/Bertoni (Tn), Cie Artopie Santucci/Salliot (Lille \ Fr), compagnia Teatropersona (Rm), Carolyn Carlson presso CCN di Roubaix Nord pas de Calais.
Parallelamente al lavoro di compagnia da diversi anni svolge attività formativa tenendo lezioni e laboratori di danza contemporanea e teatrodanza per l’associazione culturale Artifando! di Milano, di cui è socia fondatrice, e per associazioni ed enti ospiti (tra gli altri: Metaphysicaldance Academy, Milano; spazio Gulliver, Como; laboratorio G. Mauri, Erba; casa Strasse, Milano; Radice Timbrica Teatro, Legnano; Podere Amarti, Pisa; Festival delle Esperidi per Scarlattine Teatro, Lecco).

Piera Morosi
Laureata in Tecnica della Riabilitazione Psichiatrica e docente a contratto presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Milano – Laurea in Tecnica della Riabilitazione Psichiatrica; docente presso la Scuola di Scienze Mediche e Farmaceutiche dell’Università degli Studi di Genova, Corso di Laurea in Tecnica della Riabilitazione Psichiatrica, e del Corso triennale di Danzaterapia Clinica LYCEUM di Milano.
Conduce da parecchi anni Laboratori Esperienziali su temi legati alla relazione d’aiuto, ed è autrice di diverse pubblicazioni sulla teoria e la pratica della Riabilitazione Psichiatrica. Ha lavorato dagli anni ’90 fino al 2004, presso l’Istituto “Villa S. Ambrogio” Fatebenefratelli di Cernusco sul Naviglio, con persone affette da patologia psichiatrica.
È stata consulente dal 2005 al 2011, presso Agenzia Lavoro e Apprendimento A.L.A. dell’Ospedale L.Sacco di Milano, struttura specialistica di 2° livello per la valutazione, la formazione e l’accompagnamento al lavoro di utenti con disagio psichico.
Dal 2005 al 2011 ha svolto la sua attività in qualità di Tecnico della Riabilitazione Psichiatrica, in libera professione, attraverso l’attuazione di interventi riabilitativi individuali domiciliari, con persone affette da disagio psichico.
Attualmente lavora presso l’Azienda Unità Sanitaria Locale di Parma, Distretto Sud-Est, Dipartimento Assistenziale Integrato - Dipendenze Patologiche, Servizio di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza (NPIA).

Franca Rey
Diplomata ISEF presso l’Università degli Studi di Milano, è Danzamovimentoterapeuta APID e Somatic Movement Educator - BMC®.
Lavora da molti anni come Danzamovimentoterapeuta in ambito educativo e preventivo con diversi tipi di utenze, prevalentemente in setting di gruppo, presso strutture pubbliche e private. E’ consulente presso l’ASL di Milano nei gruppi di accompagnamento alla nascita in qualità di Danzaterapeuta. Conduce gruppi mamma bambino finalizzati al con-tatto.
E’ consulente in molte scuole dell’infanzia e primaria, con progetti di Danza e Movimento Creativo, mettendo il corpo, il movimento e la creatività al centro del processo di apprendimento e di crescita. Parallelamente, svolge attività di formazione per gruppi di insegnanti, educatori, ostetriche, caregiver.

Silvia Tosi
Psicologa e psicoterapeuta. Esperta in psicoterapia dell’Età Evolutiva.
Psicoterapeuta e Supervisore accreditato EAGT (European Association for Gestalt Therapy)
Laurea in Psicologia conseguita nel 1989. Specializzazione in Psicoterapia conseguita nel 1998.
Iscritta all’Ordine degli Psicologi della Lombardia dal 1993 con il n. 2509. Specializzata in "Psicoterapia della Gestalt con le coppie, le famiglie e gli adolescenti" (2009, Istituto di Gestalt HCC Italy). Specializzata in "Gestalt Therapy Approach to Psychopathology and Contemporary Disorders", (2012-2014, International Training Program, Istituto di Gestalt HCC Italy).
Mi sto specializzando in "Developmental Somatic Psychotherapy (2015-2017, International Program, Centre for Somatic Studies, New York). Lavoro privatamente presso il mio studio in setting individuale, di coppia, famigliare e di gruppo, soprattutto con bambini, adolescenti e genitori.
Docente di psicoterapia della Gestalt con i bambini presso l’Istituto Gestalt HHC Italy e di Psicologia dell’Età evolutiva presso Lyceum, corso triennale di Danzaterapia.Consulente presso l'Universita' Cattolica di Milano nell'ambito del progetto di sportello psicologico adolescenti presso le scuole superiori, in collaborazione con la ASL di Milano. Co-Referente del Centro Clinico e di Ricerca, CCR Italy, sede di Milano.
Dal 1999 al 2013 Psicoterapeuta presso i servizi consultoriali per minori delle ASL di Milano e provincia, dove ho svolto attività di psicologia clinica e psicoterapia con bambini, adolescenti e genitori; di prevenzione psicologica con le famiglie, tra cui sportello mamma e papà (0-3 anni) e gruppi di sostegno alla relazione mamma-bambino (0-1 anno); di consultazione transculturale alle famiglie migranti; di valutazione e sostegno ai minori con decreto AG.
Autrice di alcuni articoli inerenti il lavoro clinico con i bambini e le famiglie. Relatrice presso convegni nazionali e internazionali su tematiche inerenti la psicoterapia con i bambini e le famiglie

Tania Roveda
Arteterapeuta, ha ultimato alla fine degli anni ’90 studi artistici presso l’Accademia di Belle Arti di Brera.
Diplomata in Arteterapia presso la Formazione Triennale Risvegli ha in seguito equiparato il percorso di studi a quello Triennale in Arteterapia Clinica di Lyceum.
Iscritta all’ A.P.I.Ar.T – Registro Professionale degli Arte Terapeuti Italiani.
Iscritta al Registro dei Professionisti Certificati della Federazione FAC - Federazione delle Associazioni per la Certificazione - in qualità di Terapeuta Espressivo – Profilo Arteterapia.
È il teatro il primo tramite verso un utilizzo dell’arte in campo terapeutico: nel 2001 realizza e conduce un laboratorio di espressione teatrale presso un C.R.T. dell’Ospedale Niguarda di Milano rivolto a giovani e ad adulti con disturbi psichiatrici.
Come Arteterapeuta ha condotto atelier nel campo della prevenzione (lavorando con bambini, adolescenti e adulti) e del disagio (handicap medio grave, psichiatria e tossicodipendenza) ed ha realizzato laboratori espressivi per bambini delle scuole dell’infanzia e delle scuole elementari, per giovani, adulti, anziani e laboratori teatrali per le stesse fasce d’età.

Patrizia Virtuoso
Insegnante elementare e Danzaterapeuta. Membro del direttivo della S.I.E.M. (Società Italiana per l’Educazione Musicale) dal ’90 al 2000. Docente nei corsi di formazione al suono ed alla musica per insegnanti dal ’93 al ’04, ha collaborato con l’I.R.R.S.A.E.\MIUR Piemonte in qualità di formatrice. Si forma con lo studio della danza classica, barocca, moderna, afro e delle danze popolari. Frequenta il Master in ‘Movimento e Tecniche corporee’ presso Riza, Istituto di Medicina Psicosomatica di Milano, e si diploma alla Scuola di Formazione in Artiterapie ‘Risvegli’ di Milano. Da allora conduce gruppi di bambini con problemi relazionali ed affettivi, lavora con soggetti autistici. Propone ed attua progetti di Danzaterapia in diverse Scuole dell’Infanzia di Novara e Provincia con interventi di carattere preventivo e riabilitativo. Collabora con Nido Benessere di Milano per l’approccio alla Danzaterapia. Lavora presso il Servizio Minori ed Handicap del Comune di Novara e presso strutture private attuando interventi di Danzaterapia per bambini ed adulti. Collabora con il Centro Diurno PsicoSocio Riabilitativo e con la cooperativa di intervento sociale “Per Aspera ad Astra” di Vercelli che si occupano di disagio psichiatrico. Collabora con l’Associazione Anfaa con seminari di formazione. Ha svolto attività danzaterapeutica con diverse comunità residenziali per la cura delle dipendenze. Conduce gruppi di Danzaterapia per adulti. E’ membro dell’APID. E’ presidente dell’Associazione Eurytmica.


Lyceum - Associazione Culturale per la Formazione e l'Aggiornamento - Via Calatafimi, 10 - 20122 Milano - P.IVA 02742460161