<




Neuropsichiatria: possibili percorsi terapeutici
con l’arte

L’obiettivo di questo breve percorso formativo è fornire ai partecipanti la visione di un servizio specialistico sanitario nel quale la figura dell’arteterapeuta si confronta con patologie neurologiche, psichiatriche e relazionali che incidono sul normale sviluppo infantile e adolescenziale, richiedendo nel contempo il confronto con figure professionali prettamente mediche. Competenza e creatività del terapeuta aiutano i piccoli pazienti a costruire relazioni di fiducia e a sostenere i bambini affinché il loro benessere ne abbia vantaggio.

Sono previste esercitazioni pratiche ed esemplificazioni cliniche. Si darà particolare attenzione ai momenti di riflessione e discussione del gruppo.

Destinatari
Rivolto a docenti e diplomati della formazione, arteterapeuti, insegnanti, studenti e chiunque sia interessato ad avvicinarsi a questo tipo di esperienza.

Programma
-
L’equipe
- L’arte come intervento terapeutico
- Artigianato ed arte
- Presentazione casi clinici – Anamnesi e percorso terapeutico
- Materiali/Tecniche/Patologie: esperienze

Conduttrice: Luciana Pisati

Educatore professionale presso il Servizio di neuropsichiatria infantile di Rho, dell’Azienda Ospedaliera G.Salvini di Garbagnate Mil.se, ha maturato una esperienza professionale nelle attività di riabilitazione mediante attività espressive e di laboratorio in diverse aree di intervento, grazie anche al continuo aggiornamento nel settore dell’Arteterapia.
Ha svolto attività di docenza come esperto per il Comune di Arese nel corso di formazione “Handicap e società” nell’ambito degli aspetti affettivi relazionali e sessuali nelle persone con insufficienza mentale. Ha insegnato, sempre in qualità di esperto, nella Scuola Regionale per Operatori Sociali ESAE.Milano, Corso di laurea triennale in educazione professionale, e all’Università Cattolica di Piacenza, Corso di laurea in scienze dell’educazione. È, inoltre, docente nella Formazione in Arteterapia Clinica LYCEUM di Milano.
Artista sensibile e poliedrica, introduce la propria creatività nel lavoro con i pazienti.

Lyceum - Associazione Culturale per la Formazione e l'Aggiornamento - Via Calatafimi, 10 - Milano - P.IVA 02742460161