<






Programma

La forma è ciò che rende comprensibile e condivisibile l'esperienza.
L'essere umano appare predisposto al riconoscimento di certe forme e in particolare, all'inizio della vita, la forma che attrae il bambino è quella del volto umano.
Tra tutti i volti, spicca quello della madre.
É quindi quel volto che si costituisce come matrice dello sviluppo successivo e ci accompagna per tutto il percorso.

Attraverso il lavoro sulla forma e sul volto umano, esploreremo con l'aiuto dei materiali artistici questo affascinante territorio, lontano forse nel tempo delle origini, ma sempre vivido dentro di noi. Sarà un viaggio avventuroso, ma ricco di opportunità di comprensione di noi e dei nostri movimenti interni.

Un workshop di due giorni alla riscoperta delle immagini che ci accompagnano da sempre.

Si consiglia di portare una macchina fotografica e di prevedere un abbigliamento comodo.

Conduce

Isabella Bolech
,
Psicologa, Arteterapeuta, Supervisore e Didatta Apiart, Docente Vitt 3 e Art Therapy Italiana

Date
Sabato 2 e Domenica 3 febbraio 2013 dalle 10 alle 17

Lyceum - Associazione Culturale per la Formazione e l'Aggiornamento - Via Calatafimi, 10 - Milano - P.IVA 02742460161